Chi siamo

 ATDAL OVER 40

 ATDAL Over40, nasce nel 2002 per iniziativa di Armando Rinaldi, ex dirigente di una multinazionale costretto a concordare le “dimissioni” a dicembre1999 a51 anni di età e con 34 anni di contributi versati.

La motivazione di fondo della sua nascita deriva  dal constatare che mentre gli imprenditori continuano a sostenere che si può produrre fino a 65 anni ed oltre, gli stessi imprenditori fanno di tutto per liberarsi delle persone vicine ai 50 anni (oggi, vicine ai 40-45 anni!). Queste persone vedono allontanarsi il momento della pensione e profilarsi un lungo periodo di grandi difficoltà, spesso di situazioni drammatiche sia dal punto di vista finanziario che personale.

Il fenomeno riguarda indistintamente lavoratori delle grandi, medie e piccole imprese attraverso licenziamenti, incentivi all’esodo e la pratica del “mobbing” che permette di liberarsi alla spicciolata degli indesiderati costringendoli alle dimissioni.

Le cronache riportano spesso di grandi ristrutturazioni aziendali che comportano l’espulsione di centinaia di lavoratori. In questi casi la forza e l’unità dei lavoratori smuovono il sostegno sindacale e la tutela del Governo riuscendo ad ottenere l’impiego di ammortizzatori sociali (mobilità, prepensionamenti, ecc.).  Al contrario, le cronache riferiscono raramente delle centinaia di migliaia di lavoratori espulsi individualmente, abbandonati a se stessi, emarginati e lasciati privi di qualsiasi tutela.

L’iniziativa della nostra Associazione ci ha permesso di contattare giornalisti, sindacalisti, politici, televisioni, radio, senza ottenere risultati tangibili per molto tempo. Tuttavia dopo  dieci anni di attività si è sviluppata una rete di contatti che aggrega oggi circa 1500 tra soci e simpatizzanti, distribuiti in tutta l’Italia. I nuclei più numerosi risiedono in Lombardia, Lazio, Veneto, Piemonte, Campania, Puglia e Sicilia.

Risalendo agli inizi della nostra “avventura” ci pare importante citare gli incontri con il Senatore Tiziano Treu, uno dei padri della prima riforma previdenziale (Dini, 1995). In queste occasioni Treu ammise che quella riforma e le successive (Amato, Prodi, Maroni, Sacconi)  avevano prodotto effetti drammatici per molte famiglie e che nel varo delle stesse non furono adeguatamente valutate le conseguenze derivanti dal fatto che nelle aziende era da tempo in atto un processo di espulsione dei lavoratori in età matura. Un fenomeno non solo italiano che, nei paesi della UE, ha raggiunto dimensioni per lo meno pari a quelle della disoccupazione giovanile.

Si sono successivamente sviluppati contatti con il Senatore Antonio Pizzinato, con Consiglieri Regionali Lombardi di Rifondazione, con politici di Forza Italia e Lega, con sindacalisti, ecc., molti dei quali hanno preso coscienza del problema e attivato qualche iniziativa.

Nel marzo del 2002la Commissione Lavoroe Previdenza Sociale del Senato si faceva carico del problema avviando una Commissione di Indagine conoscitiva. Nel luglio del 2005la Commissione  ha concluso i suoi lavori approvando all’unanimità una relazione nella quale si riconosce l’esistenza e la gravità del problema della disoccupazione in età matura e si sollecitano urgenti interventi legislativi atti ad alleviare il disagio di tanti disoccupati.

Dal 2002 ad oggi  la difesa degli interessi di questi lavoratori è quindi toccata alla nostra piccola associazione convocata al Senato in tre differenti occasioni per parlare della condizione dei disoccupati in età matura e presentare proposte in tema di diritto al lavoro, ammortizzatori sociali e  previdenza.

LA NASCITA DI ATDAL OVER40

Nel febbraio 2002 nasce l’Associazione ATDAL (Ass. perla Tuteladei Diritti Acquisiti dei Lavoratori) e la sua costituzione viene comunicata con una Conferenza Stampa presso la sede della Regione Lombardia.

Le nostre posizioni, raccolte dall’ANSA, sono state riprese da diversi quotidiani. Nell’aprile del 2002 siamo intervistati dalla rete televisiva LA7 nell’ambito del  programma “Mia Economia” di Alan Friedman.

Dopo quella prima presenza televisiva molti altri nostri interventi hanno trovato accoglienza in diverse trasmissioni radiotelevisive della Rai (Ballarò, Racconti di Vita, Cominciamo Bene, Zapping, e altre) e di varie emittenti (Telelombardia, Sat2000, Telepadania, Stream, Sky News, Radiopadania, Radio Popolare, Radio Lombardia,). Articoli ed interviste sono stati pubblicati dal Sole24Ore, Corriere della Sera, Giorno, Repubblica, Il Giornale, Gente Money, L’Espresso, Il Messaggero, Famiglia Cristiana, quotidiani locali e settimanali.

Successivamente, nel 2010, il nome dell’Associazione viene modificato in ATDAL OVER40 (Associazione Nazionale per la Tutela dei Diritti dei Lavoratori Over40).

Dal 2010 ATDAL OVER40 è membro effettivo del Circuito Europeo AGE Platform che raggruppa otre 160 Associazioni in rappresentanza di 25 paesi d’Europa.

 INTERVENTI A LIVELLO ISTITUZIONALE

In tre successive occasioni (16.10.02 – 03.04.03 – 13.11.03) ATDAL è stata ricevuta al Senato ed ha presentato relazioni sul fenomeno dei disoccupati over40 e una serie di proposte di intervento legislativo. Dalle nostre proposte in tema diritto al lavoro è nato un Disegno di Legge a firma del Sen. Pizzinato, che non è mai stato discusso in tutte le successive legislature. Nel corso della sua attività ATDAL ha promosso raccolte di firme su specifiche Petizioni ai Presidenti di Camera e Senato. Le oltre 8.000 firme raccolte sono state consegnate nel Maggio del 2003, Aprile 2004 e Ottobre 2006.

Il 21 febbraio 2003 ATDAL ha organizzato a Milano il primo Convegno sul tema della disoccupazione in età matura, sponsorizzato da Comune e  Provincia di Milano, con il patrocinio della Regione Lombardia e che ha visto l’adesione di oltre 350 partecipanti. Hanno parlato economisti, sociologi, lavoratori e lavoratrici vittime della disoccupazione in età matura.

Negli  anni successivi Atdal ha promosso e organizzato una serie di altri convegni in varie parti d’Italia ed è intervenuta a numerose iniziative sul tema.

 CHE COSA CI PROPONIAMO ?

Primo obiettivo quello di dare voce e visibilità ad una situazione drammatica che riguarda molti lavoratori italiani e molte famiglie.

Aprire canali di confronto istituzionali denunciando anche la palese situazione di incostituzionalità che vede lavoratori prepensionati con meno di 30 anni di contributi perché vittime di grandi processi di ristrutturazione aziendale mentre altri che perdono il posto individualmente, nel silenzio generale, pur con un monte contributi più consistente, devono attendere anni, spesso privi di reddito, la maturazione del diritto previdenziale.

Sollevare il problema e difendere gli interessi di chi oggi perde o rischia di perdere il posto di lavoro a 40-50 anni, non ha possibilità di trovare un’altra occupazione, non ha contributi sufficienti per la pensione e neppure i soldi per pagare la volontaria. Per queste persone il rischio è di dover attendere la pensione fino a 65 anni, una vera e propria tragedia.

Iscriversi  all’ Associazione  ATDAL OVER 40 costa  20  euro  all’ anno e si è costantemente informati  via  E-mail o via posta sulle  varie  iniziative  intraprese, sulla presenza  su giornali, televisioni , ecc. L’iscrizione all’Associazione è aperta a tutti, e, ovviamente, vale sempre il principio che più siamo, più peso abbiamo.

Potete scaricare le sinetsi delle attività ad i link sotto riportati

Sintesi attività 2012

Sintesi attività 2013

Sintesi attività 2014

Sintesi attività 2015

Sintesi attività 2016

 

SINTESI PARZIALE ATTIVITA’ ATDAL 2007-2011

 RAPPORTI CON ISTITUZIONI ED ENTI POLITICI, UNIVERSITARI,SINDACALI E ASSOCIATIVI NAZIONALI

  • 2007-2010 Progetto Labirintus –  seminari periodici di Formazione  patrocinati dal Vicariato e finanziati dalla Fondazione Di Liegro su diversi temi dell’autoimprenditoria e della ricerca

p://www.atdal.eu/wp-content/uploads/2012/03/2014-Sintesi-Attività.pdfdel lavoro rivolto agli  Over40 insofferenza lavorativa.

  • 2007 accordo conla Società Quantaper l’erogazione gratuita di corsi di inglese della durata di 40 ore ai Soci Atdal Over40.
  • 2007-2010 Presso la sede del Municipio XVII di Roma Sportello   Orientamento e consulenza per  disoccupati Over40 gestito da professionisti del settore e soci Atdal Over40.
  • 2008: Partecipazione al progetto Labor Lab finanziato dalla Regione Lombardia con l’obiettivo di ricollocare entro 1 anno 1200 disoccupati e 1000 precari over40.
  • 2008 Roma, presentazione Progetto “Sempre Attiva – l’esperienza delle donne nell’impresa sociale”, realizzato da Assforseo in partenariato con Atdal Over40 e finanziato dalla Regione Lazio. Il Progetto si rivolge a 20 donne over40 disoccupate.
  • 2008: Milano, avvio di un progetto di collaborazione conla Facoltàdi Scienze della Formazione dell’Adulto dell’Università Bicocca per la realizzazione di alcuni seminari sul tema del disagio lavorativo.
  • 2009 Milano, incontro con Labor Lab Academy per l’analisi di un progetto regionale lombardo rivolto agli over40 disoccupati.
  • 2009-2012 Bruxelles, partecipazione alle Assemblee Annuali delle Associazioni Europee aderenti al circuito AGE.
  • 2009 Roma: Partecipazione alla stesura degli emendamenti per la legge regionale sul Reddito Minimo Garantito, poi approvata in consiglio Regionale.
  • 2010 Roma, partecipazione al “Tavolo di progettazione partecipata sull’integrazione dei servizi” organizzato nell’ambito dell’iniziativa EDA(Educazione degli Adulti) del Comune di Roma.
  • 2010 Collaborazione col Centro Studi Adapt e l’Università di Modena alla raccolta di dati  sulla condizione dei lavoratori in età matura, ed in particolare sugli effetti delle ristrutturazioni aziendali (indotte dalla crisi economica) sul benessere psico-fisico dei lavoratori stessi.
  • Partecipazione alla ricerca europea Elders-Adapt (affidata in Italia all’Università di Modena e Reggio Emilia) sul tema “La tutela della salute e sicurezza dei lavoratori maturi durante le ristrutturazioni e il cambiamento: un focus sullo stress e il benessere”.
  • Collaborazione col Laboratorio di Psicologia e Sociologia del Lavoro dell’Istituto Superiore perla Prevenzioneela Sicurezzadel Lavoro (ISPESL – ora confluito in INAIL), in collaborazione col Dipartimento di Psicologia dell’Univ. di Cagliari, per partecipare, ad una ricerca per la realizzazione di uno strumento di “Valutazione Rischi Psicosociali”, per l’analisi delle principali fonti di stress lavoro-correlato.
  • Intervento in ambito AGE Platform Italia (Network Europeo al quale Atdal Over 40 aderisce), presso il Ministero del Lavoro, al Tavolo di Confronto con gli stakeholders all’interno delle iniziative previste per il 2010 – Anno Europeo della lotta alla Povertà ed all’esclusione sociale.
  • 2010 Bruxelles, partecipazione di Atdal Over40 inqualità di componente della delegazione di AGE Platform al quarto “Equality Summit: Equality and Diversity in Employment” organizzato dalla Commissione UE.
  • 2010 Bruxelles, partecipazione di Atdal Over 40 alla riunione del Gruppo di Esperti Anti-discriminazione (ADEG) di AGE Platform.
  • 2010 Strasburgo, presentazione di Atdal Over 40 alla giornata conclusiva del Forum Europeo del Volontariato.

CONVEGNI & SEMINARI 2007

 Milano, partecipazione al Convegno dal titolo “La precarietà in età adulta – inutili a 45 anni” organizzato dall’Arcidiocesi di Milano nell’ambito della XXVIma giornata della solidarietà.

  • Roma, partecipazione al Convegno dal titolo “Mobbing e Lavoro” presso la sala del Carroccio del Campidoglio.
  • Castellanza (Va), partecipazione al Convegno dal titolo “La valorizzazione dei lavoratori over50” indetto dalla Università Carlo Cattaneo con la collaborazione di Italia Lavoro e del Ministero del Welfare.

CONVEGNI & SEMINARI 2008

 Milano, partecipazione al Convegno dal titolo “I processi di turn over di quadri e dirigenti delle funzioni AFC e il rischio occupazionale degli over45” organizzato dalla SDA Bocconi.

  •  Milano, Camera del Lavoro, partecipazione alla presentazione del libro “Volevo solo lavorare”, organizzata dalla Editrice Garzanti
  • Perugia, partecipazione al convegno dal titolo “Over40: dalla discriminazione in base all’età ad una nuova progettualità dei lavoratori adulti”, convegno organizzato in collaborazione con il Centro di Ricerca e Intervento Sociale di Perugia.
  • Torino, partecipazione al Convegno dal titolo “Ricollocarsi nelle crisi” organizzato dalla Regione Piemonte e dall’Agenzia Piemonte Lavoro.
  • Roma, Convegno dal titolo “Crisi economica e disoccupazione over40: quali proposte ?” organizzato da ATDAL Over40 con il sostegno del Municipio Roma XVII

CONVEGNI & SEMINARI 2009

  • Milano, partecipazione al Convegno dal titolo “Perdere il lavoro dopo i 45  anni”, organizzato da GIP Impresa-Lavoro, Circolo Milano Futura, Circolo Pergolesi.
  • Roma, intervento all’assemblea sul tema “Per la difesa del Lavoro”, organizzato da Rifondazione Comunista e Partito dei Comunisti Italiani.
  • Roma, Convegno dal titolo “La valorizzazione delle competenze dei lavoratori “over40” e la formazione”, organizzato da ATDAL Over40 e dal Municipio XVII della Capitale.
  • Milano: Partecipazione al Convegno dal titolo “Adulti: tra lavoro e non lavoro” organizzato dalla Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi di Milano – Bicocca.
  • Torino, partecipazione al convegno dal titolo “Costi economico-sociali del mobbing: come prevenirli con adeguate politiche di welfare”, organizzato dall’Associazione Risorsa con la partecipazione dell’Assessorato al Lavoro della Regione Piemonte.
  • Roma, partecipazione al meeting organizzato da AGE Europe, Associazione internazionale che si occupa del sostegno alla terza età sia in materia di lavoro che di salute e sostegno al reddito.

 CONVEGNI & SEMINARI 2010

  • Aprilia, Sala Manzù della Biblioteca Comunale, convegno “Over 40:troppo giovani per la pensione, troppo vecchi per lavorare? Idee, esperienze e progetti per un nuovo protagonismo dei lavoratori maturi” organizzato da Atdal Over 40 col patrocinio del Comune di Aprilia.
  • Roma, partecipazione al Convegno EDA (Educazione degli Adulti) organizzato da EDA, ISFOL e Comune di Roma .
  • Roma, partecipazione alla Manifestazione Nazionale indetta da AGE Platform Italia con il patrocinio della Provincia di Roma.
  • Milano, partecipazione alla manifestazione sindacale del Primo Maggio e al convegno sindacale tenutosi nel pomeriggio alla Palazzina Liberty.
  • Milano, partecipazione al Convegno “40° Anniversario dello Statuto dei Lavoratori” organizzato dall’ANPI di Milano-Crescenzago e dal Circolo Cerizza.
  • Roma, partecipazione alla II Conferenza Nazionale sull’Associazionismo Sociale, organizzato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.
  • Roma, partecipazione al Convegno “Elders – Adapt” dal titolo “La tutela della salute e sicurezza dei lavoratori maturi durante le ristrutturazioni e il cambiamento: un focus sullo stress e il benessere”.

 DOCUMENTI VIDEO

Dal 2002 ad oggi Atdal Over è stata invitata a presenziare a trasmissioni sul tema del lavoro in tutte le testate RAI e Mediaset; interviste dei suoi soci e rappresentanti sono state pubblicate sui principali quotidiani e settimanali a tiratura nazionale. Il video documentario “Non siamo scarti” realizzato dalla nostra Associazione, oltre ad aver vinto vari premi ai festival nazionali viene utilizzato come documentazione da trasmissioni televisive e radiofoniche.

Il documentario è visionabile su questo indirizzo.